venerdì 28 febbraio 2014

Risotto Salsiccia, Spinaci e Arancia: quando è Lui a scegliere gli Ingredienti

Un domenica come tante.

"Amore, mi fai il risotto con la salsiccia?"
"Salsiccia? Di nuovo? Insomma basta, non si può mangiare sempre salsiccia, fa male! Piuttosto scegli una verdura: non ne mangi mai."
"Uffa... va bene, allora mi fai il risotto con gli spinaci?"
"Con gli spinaci? Ma che idee ti vengono, non ho mai sentito parlare di risotto con spinaci, secondo me non sono la verdura adatta. Al massimo si può fare un risotto con lo spinacino, ma non ne abbiamo in casa. Ho deciso: farò il risotto con gli asparagi." 
"Ma il risotto con gli asparagi lo fai sempre!"

Disapprovazione di lui. In effetti lo faccio spesso... come qui ad esempio, e qui e qui. Forse non ha proprio tutti i torti.

E così, io ricevo in dono l'abbonamento ad una rivista di cucina, e che ricetta trovo all'interno del giornale? Risotto salsiccia e spinaci! 

Che abbia corrotto l'intera redazione pur di dimostrarmi di avere ragione nella scelta degli ingredienti? Per una volta ho dovuto cedere lo scettro del potere culinario e preparare il piatto da lui scelto, e senza fare tante storie. E sono persino stata costretta a dire: "Avevi ragione tu." Terribile.

Quello che mi è piaciuto molto di questa ricetta è l'abbinamento con l'arancia che dona freschezza e stempera il forte sapore (e il grasso) della salsiccia.


RISOTTO SALSICCIA, SPINACI E ARANCIA
Liberamente tratto da Cucina Moderna - Febbraio 2014
Ingredienti per 4 persone
16 pugni di riso (80-100 g a testa)
1 scalogno
1 bicchiere di vino bianco
la scorza di mezza arancia
300 g di salsiccia
300 g di spinaci
1 litro circa di brodo di verdura
olio di oliva
2-3 cucchiai di succo di arancia
4 cucchiai di parmigiano grattugiato

Procedimento
Far bollire gli spinaci, strizzarli bene e sminuzzarli molto finemente. Privare la salsiccia della pelle e tagliarla a piccoli pezzi. Affettare sottilmente lo scalogno e farlo soffriggere in olio di oliva insieme alla scorza, tagliata a pezzetti, di mezza arancia. A fuoco vivo, unire la salsiccia e farla rosolare. Versare poi in padella gli spinaci e mescolare bene. Sempre a fiamma alta, aggiungere il riso e farlo tostare per un paio di minuti. Sfumare con il bicchiere di vino bianco. Quando tutto il vino sarà assorbito e l'alcool evaporato, abbassare la fiamma al minimo ed iniziare ad unire a poco a poco il brodo di verdura, mescolando bene con un cucchiaio di legno. Smettere di unire il brodo nel momento in cui il risotto risulta quasi cotto. A cottura ultimata, aggiungere il succo d'arancia. Spegnere il fuoco, mantecare con il parmigiano e servire ben caldo.




7 commenti:

  1. Sembra buonissimo!!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ciao Francy :) Terribile dire anche "hai ragione tu", eh? Ti capisco :D ahahahaha ;) Ad ogni modo, questo risotto deve essere ottimo, mi intriga l'aggiunta dell'arancia, voglio provare! Complimenti e un abbraccio forte forte <3 Buona settimana :**

    RispondiElimina
  3. mi piace molto l'aggiunta dell'arancia in questo risotto, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Sto sorridendo! Entrambe abbiamo fatto il risotto con l'arancia! Dev'essere buonissimo il tuo, con la salsiccia! Slurp! Un bacio

    RispondiElimina
  5. Ha un aspetto ottimo! Brava! un bacione

    RispondiElimina
  6. Deve essere buonissimo !!!
    E poi cottura al dente !!!!!!

    Mi sono iscritta tra le tue lettrici ! 
    Ti mando anche i link ai miei Blog se ti fa piacere vederli !
    http://foodwineculture.blogspot.it/
    e questo di Ricette dei Bimbi
    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/
    Ciao e complimenti ancora !!!

    RispondiElimina